Centro Medico

Centro Medico
segreteria@centromedicoponticello.it
0585 41847
LUN-VEN: 9-19

Diagnostica

Diagnostica
segreteria@diagnosticamassa.it
0585 44449
LUN-VEN: 8.30-19 / SAB: 8.30-13

Allergologia

L’allergologia è la branca della medicina che si occupa delle allergie, ovvero le reazioni eccessive del sistema immunitario che possono essere sviluppate da alcuni soggetti verso sostanze esterne in realtà innocue.

L’allergologo è il medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie allergiche: è preparato per riuscire a identificare i fattori che scatenano le allergie e aiuta i pazienti a gestire i sintomi, a prevenirne l’insorgenza e, se possibile, a curare la malattia.

L’allergia può manifestarsi in qualunque parte del corpo, ma le zone su cui si concentra più spesso l’attenzione dell’allergologo sono il naso, gli occhi, i polmoni, i seni paranasali, la gola, la pelle e la parete dello stomaco. Qui, infatti, che si concentrano le cellule immunitarie che reagendo alla presenza dell’allergene scatenano la risposta allergica che può arrivare anche a causare danni molto gravi e persino la morte.

L’allergologo è in grado di risalire alla causa scatenante, sia essa di origine alimentare o no, attraverso un sistema di indagine che può includere test dedicati o un percorso di collaborazione investigativa con il paziente attraverso l’analisi delle sue abitudini.

Tra le patologie di cui si occupa più spesso l’allergologo sono incluse:

Fra le analisi che potrebbe prescrivere sono incluse:

Una visita allergologica è consigliata quando si ha a che fare con sintomi, ad esempio sfoghi cutanei, oppure problemi respiratori, tipici di una possibile allergia che si  manifestano improvvisamente oppure che si protraggono nel tempo.

È inoltre bene rivolgersi all’allergologo quando:

  • l’allergia è associata a sinusiti, congestioni nasali o difficoltà respiratorie
  • quando la febbre o altri sintomi dell’allergia colpiscono per più mesi in un anno
  • quando l’assunzione di antistaminici o di farmaci da banco non sono efficaci o scatenano effetti collaterali
  • quando i sintomi interferiscono con le attività quotidiane o riducono la qualità della vita

 

Nel caso di anafilassi, più comunemente nota come shock anafilattico, è sempre bene chiamare direttamente il pronto intervento (118).

Medici di riferimento

profile-placeholder

DR.SSA LAULETTA NUCCIA

Dal blog

Ponticello Informa

Menopausa e Sistema Nervoso Centrale: come fare prevenzione

Il Sistema Nervoso Centrale (SNC) è anch’esso influenzato dalla condizione menopausale e inizia a manifestare in premenopausa (il periodo che precede la menopausa, ovvero spesso attorno ai 45 anni) i primi sintomi legati intimamente all’oscillazione dei livelli ormonali tipica di questa fase della vita di ogni donna.

movember mese prevenzione uomo
Ponticello Informa

Il mese della prevenzione maschile: teniamo sotto controllo prostata e apparato urinario

Le patologie dell’apparato urinario sono molto frequenti sia nell’uomo che nella donna.
La diagnosi delle patologie maligne dell’apparato urinario, negli ultimi anni, è notevolmente aumentata grazie alla prevenzione che permette di diagnosticare tumori allo stadio iniziale o asintomatici ma anche perché vi è stato un aumento significativo dell’incidenza correlato a svariati fattori quali lo stile di vita, fattori ambientali, ormonali e alla dieta.

Immagine di copertina per le patologie della tiroide
Ponticello Informa

Le patologie della tiroide: quali sono e come identificare la loro insorgenza

L’Ipertiroidismo e l’ipotiroidismo rappresentano le più comuni patologie tiroidee: la prima caratterizzata, nella maggior parte dei casi, da un’iperfunzione tiroidea e quindi un’eccessiva produzione di ormoni tiroidei; la seconda caratterizzata da una ridotta funzione tiroidea e quindi una ridotta produzione di ormoni tiroidei.

Branche correlate

Dermatologia
Endocrinologia
Pneumologia

Diagnostica

Per informazioni

    0585 44449

    Email segreteria@centromedicoponticello.it