Centro Medico

Visite specialistiche
segreteria@centromedicoponticello.it
0585 41847
LUN-VEN: 9-19

Centro Medico

Diagnostica
segreteria@diagnosticamassa.it
0585 41847
LUN-VEN: 8:30-19 | SAB: 8:30-13

Centro Menopausa in Farmacia

Centro Menopausa in Farmacia img

La menopausa è una condizione che coincide con la fine dell’età fertile e con la quale tutte le donne dai 45/50 anni circa hanno a che fare da sempre.

Questa condizione può portare con sé sintomi anche intensi e talvolta invalidanti, assieme ad un aumentato rischio di sviluppare le patologie cardio cerebro vascolari che rappresentano la prima causa di morte nella donna dopo i 50 anni.

Sensibilizzare tutte le donne su queste problematiche e dare loro la possibilità di una vita serena e in pieno benessere in età pre e menopausale è la mission del Centro Menopausa, il nuovo progetto di Centro Medico Ponticello che in questi giorni ha cominciato la sua attività attraverso il suo direttore sanitario e specialista di questa condizione, il dott. Paolo Migliorini.

Nell’ottica di fornire un servizio gratuito di vera prevenzione rivolto a tutti, Centro Medico Ponticello ha stretto una collaborazione con le 11 farmacie comunali di Massa, Carrara e Fivizzano per la promozione di visite ed eventi di sensibilizzazione sulla menopausa che saranno svolti direttamente in farmacia previa prenotazione e che, in questa prima fase, vedranno un consulto totalmente gratuito col dott. Migliorini.

Questo consiste nella compilazione della cartella anamnestica del Centro Menopausa realizzata dagli specialisti delle varie branche mediche correlate alla sintomatologia e al rischio metabolico derivati da questa condizione, assieme alla misurazione dei parametri biometrici come peso, altezza, BMI, pressione e analisi di glicemia e mappa lipidica tramite una goccia di sangue prelevata da un dito.

Per l’occasione, le pazienti verranno informate sul rischio individuale legato alla propria condizione e sarà loro eventualmente proposto un approfondimento specialistico o strumentale. Ad ognuna sarà poi consegnata la cartella anamnestica individuale che rappresenta una fotografia del loro stato di salute e di rischio legato alla menopausa.

Gli eventi in programma per dicembre e prenotabili telefonando alle singole farmacie sono:

  • Farmacia comunale 3 presso Carrefour (Massa) – mercoledì 15 15:30-19:00
  • Farmacia comunale 4 Partaccia (Massa) – venerdì 17 15:30-19:00

Il Centro Menopausa nasce per prevenire i problemi di salute legati a questa condizione in relazione alle caratteristiche dettagliate di ogni donna, e lo fa con un percorso di approfondimento multispecialistico accessibile a tutti.

La vita a cinquant’anni riComincia!

Condividi:
Facebook
Twitter
LinkedIn

Centro Medico Ponticello è il più grande centro specialistico dell’Alta Toscana dedicato alla prevenzione, alla riabilitazione e alla salute di tutta la famiglia. 

>> leggi di più

Il suo Blocco Diagnostico è un istituto di ricerche cliniche e diagnostiche a servizio dei pazienti che ricercano efficienza, professionalità, velocità di servizio.

>> leggi di più

Ultimi articoli
Categorie

Vuoi leggere più articoli come questo?
Iscrivi alla nostra newsletter!

Puoi cancellarti in qualunque momento

    Leggi anche

    Vitamina D
    Ponticello Informa

    Vitamina D e salute delle ossa

    La vitamina D è un indicatore metabolico estremamente importante. E’ di fatto l’ormone protagonista nel mantenimento della salute muscolo scheletrica di ognuno di noi. Nel nostro Paese però 5 adulti su 10 hanno una quantità di vitamina D nel sangue sotto i livelli di guardia. Dopo i 70 anni, oltre 8 donne su 10 sono in stato di carenza vitamina D.
    Cosa produce questo deficit nell’ambito della nostra salute? Come mantenere un livello accettabile di questo ormone nel sangue?
    Vediamolo assieme

    Prevenzione osteoporosi
    Ponticello Informa

    Osteoporosi e prevenzione: i campanelli d’allarme

    Sfortunatamente, l’osteoporosi è una patologia silente, che di per sé non da sintomi facilmente individuabili.
    Dolori alle ossa, aumento della curvatura della schiena, riduzione dell’altezza sono spesso i segnali indicativi delle conseguenze più temibili della patologia, cioè delle fratture da fragilità che si presentano spontaneamente e senza un trauma diretto.
    Risulta quindi indispensabile identificare precocemente i fattori di rischio e ricavare questi “campanelli d’allarme” dalla nostra storia familiare o dal nostro stile di vita. Vediamo come!