Centro Medico

Centro Medico
segreteria@centromedicoponticello.it
0585 41847
LUN-VEN: 9-19

Diagnostica

Diagnostica
segreteria@diagnosticamassa.it
0585 44449
LUN-VEN: 8.30-19 / SAB: 8.30-13

La MOC – Lo strumento diagnostico per identificare i problemi ossei in menopausa

La MOC, ovvero la Mineralometria Ossea Computerizzata, misura la concentrazione media del calcio nei segmenti scheletrici in esame, restituendo come risultato un valore che indica in pratica la fragilità ossea del paziente.

E’utile a scopo preventivo per rilevare la presenza precoce di osteopenia, la patologia legata alla riduzione della densità minerale ossea, che rende le ossa sensibilmente più fragili: questa condizione, se non controllata nel tempo, può tramutarsi in forme gravi di osteoporosi che causano rischi elevati di fratture.

MOC e Osteoporosi

L’osteoporosi è una patologia asintomatica, silenziosa. Le donne ne soffrono in percentuale maggiore, circa il 25 % in Italia. Esse risultano particolarmente esposte all’osteoporosi soprattutto al momento della menopausa, a causa delle importanti modificazioni ormonali legati a questa fase della vita e che sono descritte in questo articolo.

La MOC viene utilizzata come indagine principale nella diagnosi dell’osteoporosi sia in fase iniziale, che come controllo periodico dell’evoluzione della malattia. Essa, infatti, consente di determinare la predisposizione alla riduzione del contenuto minerale osseo e di attuare provvedimenti quali diete, attività fisiche particolari utili per contrastarne l’evoluzione.

Gli esami disponibili presso Centro Medico Ponticello sono:

  • Densitometria ossea femorale
  • Densitometria ossea lombare
  • Densitometria Total Body (scheletro intero)

L’esame può essere eseguito per l’intero scheletro (MOC Total Body) oppure a livello femorale o lombare.

Moc Lombare e femorale

La MOC lombare consente di studiare e valutare le vertebre lombari, fornendo informazioni sul tipo di osso (trasecolare). Talvolta, specialmente nei soggetti anziani, la misurazione a livello lombare può risultare sovrastimata, ad esempio per la presenza di un’importante artrosi. In questo caso si procede quindi con la MOC femorale, che consentirà comunque la diagnosi.

Moc Total Body

L’esame MOC Total Body consente una valutazione globale della densità minerale ossea. Inoltre, trova anche impiego nell’analisi della composizione corporea (misurazione di massa grassa, massa magra e massa ossea). E’ necessario specificare che l’esame in elezione per la diagnosi dell’osteoporosi nella paziente post menopausale è quello femorale e lombare. A discapito della nomenclatura, l’esame Total Body non è più completo rispetto a quelli appena citati: questo è infatti indicato principalmente nei pazienti che presentano determinate patologie o affrontano specifiche condizioni quali:

  • Celiachia
  • Anoressia
  • Bulimia
  • Transizione (Transgenderismo)
  • Follow up oncologico

La MOC in uso al Centro Medico Ponticello

La MOC disponibile presso Centro medico Ponticello è eseguita con tecnica DEXA. La Mineralometria Ossea Computerizzata con DEXA è più precisa e definita rispetto a una MOC tradizionale e consente una valutazione più accurata.

Il nostro macchinario è in grado di fornire anche l’esame della Morfometria Ossea della colonna lombare e dorsale: attraverso un’acquisizione simile alla MOC, si riesce a misurare l’altezza, lo spessore delle vertebre e il loro spazio intervertebrale utile nella diagnosi e nel controllo delle fratture metameriche (fratture spontanee da sovraccarico e da stress)

Il risultato dell’esame

Oltre ad una elaborazione grafica, il macchinario fornisce due risultati, il T-score e lo Z-score.

Il T-score è l’indicatore della densità minerale relativo all’ipotetico patrimonio massimo di calcio che si ha a 30 anni (è a questa età che si considera che il patrimonio di calcio sia ai massimi livelli, poi avrà inizio un calo progressivo). Indica la variazione rispetto alla media: la fascia (-1, +1) rappresenta i limiti della media. Sono significativi i valori inferiori a –1, perché indicano un valore di densità minerale che si discosta di molto dalla media in senso negativo e, quindi, una ridotta mineralizzazione o una vera e propria demineralizzazione.

Lo Z-score è l’indicatore della densità minerale relativo alle persone di pari età. Indica la variazione rispetto alla media: anche in questo caso sono significativi i valori inferiori a –1.

Il T-score è il risultato chiave da tenere maggiormente in considerazione, poiché si tratta di un valore assoluto. A seconda dei risultati si appartiene a uno dei tre gruppi definiti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità): normalità, osteopenia (impoverimento dell’osso che non raggiunge il grado definito di osteoporosi) e osteoporosi (ulteriore impoverimento che comporta un aumento significativo del rischio di fratture).

Come si svolge la MOC?

L’esame della MOC dura in media circa 5 minuti ed è indolore e assolutamente non invasivo. Il nostro macchinario, pur restituendo un dato assolutamente accurato, emette un quantitativo limitato di dose radiante: come descritto in questo articolo, la filosofia della scelta dei dispositivi di imaging diagnostico del Centro Medico Ponticello prevede sempre al primo posto assoluto la sicurezza e il comfort del paziente.

Quest’ultimo è quindi fatto sdraiare sul lettino densitometrico. Questo è dotato di un apposito sostegno sotto le gambe in caso di esame lombare, mentre per l’esame femorale si fanno intraruotare le punte dei piedi così da esporre al meglio alla macchina il collo femorale col paziente in posizione completamente distesa. Sopra al lettino, la parte radiante del macchinario emette raggi X e il risultato è l’immagine data dagli algoritmi di ricostruzione assieme ai due dati numerici T Score e Z Score. La macchina procede in modo automatico e indica la densità minerale dell’area oggetto dell’esame.

a cura di

Dr.ssa Chiara Cinacchi

Laureata in Tecniche di Radiologia Medica presso l’Università di Pisa, consegue il Master di I livello per il Cordinamento delle Professioni Sanitarie Tecnico- Diagnostiche. Pregressa esperienza ospedaliera e di pronto soccorso.
Condividi:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Centro Medico Ponticello è il più grande centro specialistico dell’Alta Toscana dedicato alla prevenzione, alla riabilitazione e alla salute di tutta la famiglia. 

>> leggi di più

Logo Diagnostica Massa@3x

Diagnostica Massa è un istituto di ricerche cliniche e diagnostiche a servizio dei pazienti che ricercano efficienza, professionalità, velocità di servizio.

>> leggi di più

Ultimi articoli
Categorie

Vuoi leggere più articoli come questo?
Iscrivi alla nostra newsletter!

Puoi cancellarti in qualunque momento

Leggi anche

Ponticello Informa

Che cos’è l’osteoporosi?

La MOC, ovvero la Mineralometria Ossea Computerizzata, misura la concentrazione media del calcio nei segmenti scheletrici in esame, restituendo come risultato un valore che indica in pratica la fragilità ossea del paziente.

Ponticello Informa

Tumore al seno e mammografia: quando sottoporsi a questo esame

La mammografia è l’esame di elezione per la prevenzione del tumore della mammella. Essa consente, tramite l’impiego di radiazioni ionizzanti, lo studio dettagliato della mammella ed è in grado di rilevare la presenza di lesioni tra cui quelle di origine tumorale.